Vendere farmaci su eBay o Amazon è possibile?

Vendere farmaci

Novità e regolamenti per vendere i farmaci online

Hai deciso di iniziare a vendere online i prodotti della tua farmacia? Allora forse ti interesserà sapere che eBay e Amazon possono rappresentare un importante punto d’incontro tra i tuoi potenziali clienti e la tua farmacia. La normativa e i regolamenti interni alle piattaforme sono in continua evoluzione e cercano di adattarsi sempre più alle esigenze del mercato stesso.

Di recente Amazon ha anticipato l’introduzione di importanti novità a riguardo ed ecco perchè oggi vogliamo darti qualche suggerimento per vendere online i tuoi farmaci. Sei pronto a scoprire cosa è possibile fare e cosa no? Allora continua con la lettura del nostro articolo!

Vendita dei farmaci online: eBay e Amazon

Quando si pensa alla vendita online la prima cosa che ci viene in mente sono i marketplace che tutti quanti abbiamo utilizzato almeno una volta: eBay e Amazon. Il rapporto tra ecommerce e marketplace è sempre stato molto combattuto, soprattutto quando si parla della vendita di farmaci.

In realtà vendere farmaci all’interno di queste piattaforme è legale solo nel caso di prodotti legati al mondo della salute e del benessere. Infatti, non esistono particolari restrizioni quando si parta di articoli sanitari di vario genere mentre non è possibile vendere su eBay e Amazon sono i farmaci che hanno bisogno di prescrizione medica… proprio come accade in qualunque ecommerce.

Ma siccome i marketplace ricoprono una grande percentuale delle vendite online, sembra quasi necessario presenziare in almeno uno di questi per acquisire maggiore visibilità e raggiungere i tuoi clienti.

Premesse a parte (se desideri approfondire questo argomento ti suggeriamo la lettura di un precedente articolo del nostro blog), quali sono i regolamenti previsti sui due marketplace più utilizzati al mondo?

eBay e Amazon: è possibile vendere i farmaci?

Iniziamo subito con eBay. All’interno della piattaforma è possibile trovare articoli di ogni genere e per qualsiasi utilizzo. Sarà possibile vendere anche i farmaci? Non esattamente, per tutti i medicinali che richiedono una prescrizione valgono le stesse regole che hai applicato nel tuo ecommerce e quindi non potrai venderli online. Infatti, questa categoria di prodotti vengono considerati da eBay come oggetti proibiti che non possono essere venduti in alcun modo nella piattaforma.

Fino a poco tempo fa anche Amazon prevedeva una politica di vendita piuttosto restrittiva nei confronti dei farmaci con obbligo di prescrizione medica. Tutt’ora questa categoria di prodotti compare nell’elenco degli articoli che non possono essere venduti, anche se ci sono importanti novità.

Secondo le ultime notizie, nell’ultimo periodo Amazon ha assunto numerosi consulenti del mondo farmaceutico per studiare una strategia e diventare un punto di riferimento per la vendita online dei farmaci. Ancora non si conoscono tutti i dettagli anche se le possibili direzioni sembrerebbero due: Amazon venderà direttamente ai consumatori, con una sezione “medicine” all’interno della piattaforma, oppure diventerà un intermediario farmaceutico che si interfaccerà con case farmaceutiche e ospedali.

Insomma, restiamo in attesa di novità!

Hai deciso di vendere online i prodotti della tua farmacia e non sai da cosa iniziare? Il nostro team di consulenti ti aiuterà a studiare la strategia più giusta per te: scopri il nostro servizio riservato ai marketplace e inizia subito a raggiungere i tuoi clienti!

 

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on whatsapp
WhatsApp
Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Argomenti
  • Nessuna categoria
Archivi